Servizio Volontario Europeo

Servizio Volontario Europeo e Volontariato a Medio e Lungo Termine

MedAmbiente promuove il volontariato all'estero per giovani ed adulti che vogliano fare un'esperienza educativa e di impegno diretto in progetti promossi dalla società civile.

MedAmbiente è infatti convinta che l'impegno sociale, in Italia come all'estero, sia un modo di conoscere il territorio e di coglierne i bisogni ed i problemi; entrare in contatto con le istituzioni e imparare ad intervenire direttamente come cittadini; iniziare a rapportarsi con persone e culture diverse; apprendere delle competenze trasversali (lavoro di gruppo, gestione dei conflitti, analisi dei territorio, relazione con portatori d'interesse, salvaguardia ambientale, promozione sociale, ecc.); diventare consapevoli della complessità della realtà che ci circonda e mettersi alla prova.

In un momento in cui le tradizionali agenzie formative hanno difficoltà a svolgere il proprio ruolo, il volontariato internazionale offre l'opportunità di essere protagonisti di un progetto collettivo e di leggere le questioni globali da un punto di vista originale. I progetti che MedAmbiente propone hanno la caratteristica di essere laici, promossi dal territorio e attenti ad un reale e sostenibile sviluppo sociale.

Ai giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni, l’Associazione MedAmbiente propone il Servizio Volontario Europeo: è un'esperienza di volontariato che va dai sei mesi ad un anno in un paese europeo (ma esistono anche progetti in altri paesi), prevede una formazione linguistica e la copertura di tutte le spese di viaggio, vitto ed alloggio. Per partire non sono richieste competenze specifiche, bastano un po' di spirito d'adattamento, e una forte motivazione.

Per questo MedAmbiente promuove l'accesso al programma dei giovani con bassa scolarizzazione o con problemi di svantaggio socioeconomico.

Un'altra possibilità di svolgere volontariato internazionale è offerta dai progetti di volontariato a medio e lungo termine (MLTV).

Si tratta di progetti internazionali che possono collocarsi in qualunque area del pianeta, cui possono accedere i giovani che abbiano almeno 21 anni, possibilmente con precedenti esperienze di volontariato sociale o internazionale.

Questo tipo di esperienze ha una durata variabile (1-12 mesi) che permette a chi vi partecipa di conoscere a fondo il paese ospitante, la sua società civile, la sua cultura. Per partecipare a questo tipo di programmi non vi è in genere limite di età.

In questo caso i volontari devono pagare a MedAmbiente una quota di iscrizione di 80 euro e 20 euro per la tessera associativa di MedAmbiente. Devono inoltre sostenere le spese di viaggio e assicurazione, mentre vitto e alloggio sono generalmente garantiti dall'associazione ospitante. In alcuni casi (fortunatamente rari) la partecipazione ai progetti MLTV richiede il pagamento di una quota supplementare (extrafee) da pagare all'associazione partner all'arrivo.

Giuseppe Belcastro– Dirigente Relazioni Internazionali

Gestisce le attività, la ricerca, la formazione e la informazione dei Campi Internazionali e del SVE. Coordina le attività di comunicazione dell’associazione sul SVE e dei Campi Internazionali. Esperta di politiche comunitarie, soprattutto di quelle giovanili.

Per Inf. Dirigente Federazione Internazionale Mediterraneo & Ambiente

E-mail: Campi Estivi & S.V.E.